Fisioterapia Riabilita: il vostro benessere è la nostra missione.

Studio di Fisioterapia a pochi passi dall’Ospedale di Vittorio Veneto

Ultimi post dal Blog #FattiDiSalute
Image Alt

Fisioterapia Riabilita

  /  #FattiDiSalute   /  Ipertensione, i quattro alimenti da evitare
Dott Imone Magro Biologo Nutrizionista dieta contro l'ipertensione

Ipertensione, i quattro alimenti da evitare

Circa un italiano su tre combatte ogni giorno con l’ipertensione, una patologia cronica che dipende soprattutto da alimentazione e peso corporeo.

Il sale minerale che peggiora questa malattia è il sodio, che ritroviamo principalmente nel sale da cucina che usiamo quotidianamente per la preparazione dei nostri piatti.

È necessario però sfatare un mito: la quantità di sale che assumiamo maggiormente in una giornata non è quella che noi aggiungiamo al cibo.
Esistono, infatti, degli alimenti che noi non saliamo e che ne contengono molto di più, aumentando così il rischio di ictus e patologie cardiovascolari.

Le 4 categorie di alimenti ricchissimi di sale e quindi da evitare per chi soffre di ipertensione sono le seguenti:

1- Salumi e insaccati
2- Formaggi, specie se stagionati
3- Prodotti da forno confezionati: grissini, cracker, patatine ecc.
4- Dadi da cucina

Ridurre il consumo di queste quattro categorie di alimenti porterebbe a ridurre il sale di almeno un grammo al giorno, con la riduzione del 22% delle morti per ictus e del 16% per malattie cardiache coronariche! (Fonte: World Health Organization)

Dott. Simone Magro Biologo Nutrizionista